Palline nere per proteggere l’acqua

Queste foto sono curiose come l’operazione che stanno compiendo questi addetti. Se non abbiamo fatto errori di traduzione, il “Department of Water and Power” di Los Angeles ha buttato nella riserva idrica di Ivanhoe ben 400.000 palline di plastica del diametro di 10 cm. Un criminale quanto deliberato atto di inquinamento? No, tutto il contrario.


Queste foto sono curiose come l’operazione che stanno compiendo questi addetti. Se non abbiamo fatto errori di traduzione, il “Department of Water and Power” di Los Angeles ha buttato nella riserva idrica di Ivanhoe ben 400.000 palline di plastica del diametro di 10 cm. Un criminale quanto deliberato atto di inquinamento? No, tutto il contrario. Queste palline serviranno per proteggere l’acqua dalle radiazioni solari. Quando la luce del sole colpisce il bromuro (bromide) ed il cloro presente nell’acqua, si forma il bromato (bromate) che è cancerogeno.

Vi è mai capitato di sentir parlare di altre iniziative di questo genere?

Ivanhoe reservoir
Ivanhoe reservoir

Via | Boston.com

Ultime notizie su Inquinamento

Notizie, metodi per disinquinare, illeciti ed ecomafie

Tutto su Inquinamento →