Seguici su

Artide e Antardide

Polo Sud: record del freddo, -48,8 gradi e il pack cresce del 29%


Se secondo le ultime rilevazioni il Polo Nord rischia di fondersi al Polo Sud si registrano temperature record. Ovviamente verso il basso. Il 26 giugno i termometri hanno registrato -48,8 °C. Riferisce Meteogiornale che nella base inglese Halley il 20 giugno sono stati toccati i -49,7 °C e che le temperature hanno iniziato a risalire dal 25 giugno, mentre tra l’1 – 24 giugno, la media è stata di -31,9 °C attestando un valore piuttosto basso.

Come risultato di queste temperature basse c’è l’estensione record della banchisa che a marzo 2008 tocca i 5.5 milioni di chilometri quadrati e supera il record di 14 anni fa (sebbene marzo con febbraio sia in genere il mese che registra la minore estensione del pack) cresciuto del 29%.

L’anomalia di estensione registrata dai satelliti è iniziata già nel dicembre 2007, superando di mese in mese quasi il milione di chilometri quadrati:dicembre +14% (11.1 milioni); gennaio +34% (6.8 milioni); febbraio +27% (3.7 milioni); marzo +29% (5.5 milioni) arrivando ad un surplus di ghiaccio del 26%.

Secondo 3bmeteo alla base di una così eccezionale crescita potrebbe aver contribuito la Nina con un intensa attività sul Pacifico tropicale meridionale e la diminuzione dell’attività solare. La Nina mantiene basse le temperature superficiali dell’oceano e la scarsa attività solare influenzerebbe la Nina, tenendo fredde le acque, cosicché le temperature restano basse. Una conseguenza sull’inverno australe potrebbe manifestarsi con temperature più basse rispetto alla norma e dunque spingere masse di aria fredda verso le latitudini più centrali.

Ultime novità

Animali11 anni ago

Galline ovaiole ancora in gabbia: l’Europa ci mette in mora

All'Italia con altri 19 paesi membri arriverà una bella letterina di messa in mora, ossia una consistente multa per non...

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban, qui giace il protocollo di Kyoto

COP17, una lapide per il protocollo di Kyoto?

EcoComunicazione11 anni ago

Ecogeo l’app della Regione Piemonte geolocalizza servizi per l’ambiente

Una nuova app della Regione Piemonte per iPhone permette di conoscere la localizzazione di ecocentri, punti per l'acqua pubblica, colonnine...

Clima11 anni ago

EEA, la hit delle 191 industrie che inquinano di più l’aria in Europa

L'Agenzia europea per l'Ambiente ha stilato la classifica delle 191 industrie pesanti che inquinano l'aria: tra le italiane al 18esimo...

Animali11 anni ago

Bravo Napolitano che nomina Jane Goodall Grande Ufficiale della Repubblica Italiana

la signora delle scimmie jane goodall è stata nominata grande ufficiale della repubblica italiana dal presidente giorgio napolitano

Associazioni11 anni ago

Durban, Greenpeace spedisce una cartolina a Clini dal caos climatico

Una cartolina a Clini dal caos climatico

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Politica11 anni ago

Sballati e compost-i: a Napoli testano la diminuzione degli imballaggi

riducono gli imballaggi a napoli diffondendo la lista di negozianti che vendono prodotti leggeri

Clima11 anni ago

Conferenza sul clima di Durban: si discute di Kyoto o di economia?

protocollo di kyoto e cambiamenti climatici a Durban, ma si discute anche di economia delle emissioni

Inquinamento11 anni ago

Regione Puglia: i rifiuti saranno bruciati da nuovi inceneritori

sei nuovi impianti per l'incenerimento in Puglia, la regione sembra abbandonare ogni progetto di raccolta differenziata e riciclo

Foto & video11 anni ago

Natale, luminarie a LED sugli Champs-Elysées alimentate dal fotovoltaico

Miracolo del risparmio energetico e estetico sugli Champs-Elysées a Parigi per le luminarie natalizie

Politica11 anni ago

A Bari le Cartoniadi e a Capannori la Tia personalizzata: guadagnare soldi dai rifiuti

i comuni si attrezzano per guadagnare soldi dai rifiuti, coinvolgendo i cittadini in un araccolta differenziata molto intensa