Greenpeace e Nutella, scontro per l'olio di palma

Nutella salva le foreste.Greenpeace insiste nel chiedere a Ferrero di spiegare da dove viene l'olio di palma con cui viene prodotta, tra le altre cose, la famosa Nutella. Ferrero si difende dicendo di non importare olio dall'Indonesia ma non dichiara chi siano i suoi fornitori o da dove venga la materia prima quando i fornitori, a loro volta, la importano.

Ferrero minimizza anche il proprio impatto dicendo di essere “un utilizzatore marginale” di olio di palma (0,3% della produzione mondiale), ma per produrre tali quantità sono necessari circa 15 mila ettari coltivati a palma da olio, ettari che talvolta vengono dal taglia e brucia della foresta indonesiana.

Chi volesse partecipare alla pressione che Greenpeace sta facendo su Ferrero perché si impegni a rispettare le foreste può sia sottoscrivere la cyberazione che partecipare con una foto o un disegno (come quello di Mauro Biani usato in questo post).

Nutella, la crema da spalmare della Nestle, e' stata boicottata per anni ...

Via | Greenpeace

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: