Centrale nucleare di Tricastin: fermato trattamento uranio

Tricastin: bloccato un impianto della centrale nucleare
Se non altro questa volta Repubblica.it non ha bucato la notizia e Tricastin - con giorni di ritardo - appare nella sua homepage (non pervenuto alle 17:30 invece e' il Corriere.it). Sono stati comunicati i risultati degli accertamenti condotti ieri dall'autorità francese per la sicurezza nucleare (ASN) sulla centrale oggetto dell'incidente. I lettori di ecoblog sanno già di cosa si parla (qui e qui il resoconto dell'incidente).

L'ASN ha contestato alla Socatri (azienda che gestisce la centrale) i lunghi tempi di reazione all'emergenza. Mentre l'incidente si e' verificato alle 23 di lunedì, le autorità sono state informate solo la mattina dopo alle 7:30. Inoltre l'entità della perdita di uranio e' stata stimata solo verso mezzogiorno di martedì.

I provvedimente presi da ASN sono 2: stop temporaneo al trattamento dell'uranio e messa in sicurezza dell'impianto in modo da evitare simili incidenti in futuro.

Si avvalora quindi la tesi del CRIIRAD (commissione indipendente di studio sull'impatto delle radiazioni nucleari) secondo cui a Tricastin esiste un problema strutturale nella gestione dei processi.

Infine, una buona notizia: al momento la falda freatica non sembra contaminata.

Via | Le Figaro

» Il video su Tricastin di Repubblica.it

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: