"Petrolio" ecologico e rinnovabile prodotto da batteri ogm

natura e uomoUn'importante scoperta è stata fatta dal ricercatore Greg Pal, direttore del Ls9, uno dei tanti istituti di ricerca presenti nella Silicon Valley. Il ricercatore ha spiegato che alcuni batteri, se modificati geneticamente, sono in grado di produrre un biocombustibile simile al petrolio a partire da scarti della produzione agricola. Qualche anno fa questo processo avrebbe richiesto un grosso dispendio di lavoro e denaro mentre oggi servirebbero non più di 20 mila dollari e poche settimane di lavoro, per ottenere un biocarburante che non arriverebbe a costare più di 50 dollari al barile.

Il vantaggio è che questo "petrolio" rinnovabile sarebbe anche ecologico: le emissioni di gas serra prodotte dalla sua combustione, infatti, dovrebbero essere minori di quelle emesse dai materiali grezzi da cui viene solitamente il "vero petrolio". Greg Pal ha dichiarato che il piano è quello di avere una dimostrazione su scala planetaria entro il 2010 e, parallelamente lavorare su un impianto commerciabile da avviare entro il 2011.

Via | Molecularlab.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: