Il peperoncino come antimicotico naturale

Ecco perché i peperoncini sono piccanti. Foto Javier KohenSarebbe il suo caratteristico gusto piccante a difendere il peperoncino dall'attacco di insetti e funghi. Secondo recenti studi condotti da Joshua Tewksbury, dell'University of Washington, più pericolosa è la minaccia che devono affrontare in natura, più piccante sarà il frutto. Questa resistenza avrebbe inoltre convinto gli abitanti del luogo ad adottarlo per la conservazione degli alimenti.

Il peperoncino è originario del Sud America, e cresce in zone con clima umido e caldo. Luogo ideale di proliferazione per gli insetti e soprattutto per i funghi che, dalle punture dei primi, traggono una via preferenziale per il completamento del loro ciclo biologico. Per fronteggiare il pericolo derivante dagli attacchi parassitari ecco che il peperoncino si è armato di capsaicinoidi, gli stessi che conferiscono a questo frutto il tipico sapore piccante.

Via | Los Angeles Times
Foto | Javier Kohen

  • shares
  • Mail