Pausa per il riscaldamento globale?

global coolingLa temperatura terrestre potrebbe non cambiare per i prossimi dieci anni. Uno studio effettuato da ricercatori tedeschi ha previsto l'arrivo di una fase climatica fredda per la prossima decade che potrebbe contrastare il riscaldamento globale prodotto dai gas serra.

La chiave della nuova previsione è il naturale ciclo delle temperature oceaniche, definito come Atlantic Multidecadal Oscillation (AMO), strettamente legato alle correnti calde che trasportano il calore dai Tropici alle coste europee. Le cause dell'oscillazione non sono ancora del tutto chiare, ma si sa di per certo che il ciclo appare all'incirca ogni 60 anni. Ciò potrebbe spiegare l'innalzamento delle temperature d'inizio secolo e l'improvviso calo intorno agli anni '40.

Gli scienziati avvertono che le temperature potrebbero innalzarsi bruscamente per il 2020, quindi questo lasso di tempo potrebbe servire alla società per pianificare qualcosa di utile per il futuro.

Via | BBC NEWS.co.uk
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: