Honda FCX Clarity, prima auto al mondo (ad idrogeno) in commercio

FCX Clarity Honda a idrogeno

Come vi avevamo preannunciato due mesi fa, la Honda ha mantenuto la promesse ed ha iniziato la produzione della propria auto ad idrogeno.
La Honda FCX Clarity sarà la prima auto al mondo ad essere commercializzata ad idrogeno con pile a combustibile (fuel cells).

Anche la BMW ha una vettura in circolazione ad idrogeno in circolazione (la serie 7 Hydrogen) ma senza fuel cells: l’idrogeno è impiegato "semplicemente" come carburante. La Casa giapponese è partita dalla California, lo stato americano che della protezione ambientale ha fatto un punto d’onore.

Poichè il prezzo è ancora fuori mercato (si parla di almeno 200 mila dollari) la vendita della FCX Clarity con questa tecnologia è stata avviata con la formula del leasing attraverso una rete, per ora, limitata in tre rivenditori. In queste settimane sono già state consegnate, a Santa Monica (Los Angeles) le prime due Clarity ad idrogeno.

FCX Clarity Honda a idrogeno
FCX Clarity Honda a idrogeno

I neoproprietari, Ron Yerxa e Annette Ballester, secondo Honda, sono i primi possessori al mondo di una FCX Clarity e i primi tra le 200 persone che si prevede che utilizzeranno in leasing il veicolo negli Stati Uniti e in Giappone nei prossimi tre anni.

John Mendel, vice presidente esecutivo di Honda America, ha sottolineato come il leasing della FCX Clarity sia "un passo ulteriore per venire incontro alla stabilità climatica, all’utilizzo delle energie rinnovabili e al trasporto a Emissioni Zero".

La Clarity rappresenta un significativo progresso rispetto alla precedente Honda FCX, il rispario del carburante è pari al 25%. La vettura raggiunge 115 km per chilogrammo di idrogeno, assicurando un'autonomia di oltre 450 km. lla Clarity è dotata di un avanzato sistema di fuel cells che alimentano il motore elettrico e l’unica emissione allo scarico è vapore acqueo. L’efficienza energetica è tre volte quella di un’auto a benzina.

Per saperne di più visitate il sito Honda Automobiles.

via | La Stampa

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: