Si apre il passaggio a Nord Est e ora il Polo Nord è circumnavigabile

Dopo essersi aperto il passaggio a Nord Ovest, al Polo Nord, arriva la notizia che anche il passaggio a Nord Est si è scongelato e che dunque l’Artide è divenuta un isola circumnavigabile. Saltano così le previsioni sin qui fatte circa lo scioglimento dei ghiacciai la cui data era stata fissata intorno al 2070. Secondo


Dopo essersi aperto il passaggio a Nord Ovest, al Polo Nord, arriva la notizia che anche il passaggio a Nord Est si è scongelato e che dunque l’Artide è divenuta un isola circumnavigabile. Saltano così le previsioni sin qui fatte circa lo scioglimento dei ghiacciai la cui data era stata fissata intorno al 2070. Secondo le nuove rilevazioni lo scioglimento è stato anticipato al 2030.

Gli unici a leccarsi i baffi, sono le compagnie di navigazione che come avvoltoi (senza alcuna offesa per questo splendido animale) si stanno lanciando in trattative con i Governi canadesi e russi per strappare concessioni per sfruttare commercialmente i passaggi e risparmiare almeno 4000 km sulle tratte dal Giappone alla Germania.

Nessuno, tranne gli scienziati dell’Università di Brema che sono arrivati alla scoperta, si è chiesto come mai dopo 125mila anni i passaggi si sono riaperti e perché.

Ultime notizie su Inquinamento

Notizie, metodi per disinquinare, illeciti ed ecomafie

Tutto su Inquinamento →