Auto più ecologiche negli Stati Uniti? Mancano i soldi

Auto AmericanaC'è grande fermento in questo ultimo periodo negli Stati Uniti per quel che riguarda il settore trasporto privato. Dopo la notizia riportata su Ecoblog relativa ad nuova "impronta più ecologica" dei SUV, questa volta tocca ai costruttori automobilistici americani. Infatti secondo le dichiarazioni di Robert Lutz, vice presidente di General Motors, questi per potersi sviluppare in ottica più ambientalmente sostenibile avrebbero bisogno di fondi pubblici pari ad almeno 50.000 milioni di dollari (34.000 milioni di euro al tasso di cambio attuale).

Motivo? Tale quantità di denaro - sottolinea Lutz- è necessaria per lo sviluppo di nuovi veicoli a più basso consumo di carburante in modo da ridurre le emissioni. Le case automobilistiche statunitensi sono in crisi a causa del difficile accesso ai finanziamenti dovuto al debole mercato creditizio americano. Sarà pertanto fondamentale tale aiuto per adeguare gli impianti alla produzione di autovetture più efficienti.

Il Vice Presidente ha poi aggiunto che le aziende del settore hanno fatto notevoli progressi in questo senso, ma si è arrivati ad un punto in cui, se si vuole accelerare lo sviluppo, è imprescindibile che ci sia aiuto economico da parte dello stato. I produttori di automobili e il sindacato "Automobile Workers Union" - conclude Lutz - stanno inoltre chiedendo al governo di stanziare almeno 3.750 milioni (2.551 milioni di euro) per il pagamento dei prestiti per oltre 25.000 milioni di dollari (17.006 milioni di euro) richiesto dalle case automobilistiche lo scorso anno.

Il vice presidente ha inoltre osservato che questa somma di denaro non sarà comunque sufficiente. Pertanto ci si sta già attivando per richiedere al Congresso di lanciare un'offerta superiore alla fine del prossimo settembre in modo che il capitale sia già disponibile per il 2009. Siano queste richieste legittime o meno, attendiamoci comunque un autunno caldo nello stato americano.

Via | Ambientum.com
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: