Riciclare l'acqua piovana

Bidoni per la raccolta di acqua piovanaIn fondo non è una novità: anche gli antichi romani usavano raccogliere l'acqua piovana in grosse vasche chiamate impluvium.

Oggi la proposta di riusarla arriva dagli Stati Uniti dove dal 1994 l'Associazione American Rainwater Catchment Systems Association (Arcsa), che ha visto crescere i suoi iscritti quest'anno del 40%, diffonde la cultura del riciclo.

Lo Stato di Washington ha previsto addirittura un ufficio e un funzionario a disposizione dei cittadini che intendono dotarsi di cisterne per la raccolta della'acqua piovana.

L'attrezzatura base è semplice da reperire e economica e chiunque, anche sul balcone di casa, può mettere un bidone di plastica da 100 0 200 litri per iniziare a raccoglierne un po' per innaffiare le piante, lavare l'auto, pulire la casa, nel ferro da stiro o da usare nello sciacquone. E per chi è più bravo con la meccanica si può anche usare per la lavatrice e per la lavastoviglie.

Consideramo che ogni italiano consuma in media 200 litri di acqua al giorno: dai 106 di Ascoli Piceno ai 360 di Milano (dati Legambiente) e che dunque il risparmio di acqua oltre a fare bene all'ambiente, fa bene alle tasche. Certo, a livello legislativo, sarebbe interessante una direttiva che imponesse alle strutture turistiche o sportive l'uso dell'acqua piovana per lo scarico nei wc, per l'irrigazione dei prati, per la manutenzione igienica o per lavastoviglie e lavatrici.

Ad oggi alcuni comuni (come Carugate) da regolamento edilizio impongono che nel caso di una casa di nuova costruzione o della ristrutturazione del bagno sia anche installata una cisterna sotteranea con doppia tubatura per usare l'acqua piovana anche in ambito domestico.

Qualche trucchetto per evitare che l'acqua diventi subito melmosa? Tenerla al buio ricorrendo a teli neri e sulla bocca del bidone applicare una rete a maglie fitte così che possa fungere da primo filtro, giusto per evitare che entrino anche scorie o insetti.

Via | WtopNews
Foto | Flickr
» HarvestH2o

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: