Mangiare meno carne per combattere il cambiamento climatico

Basta poco per combattere il cambiamento climatico: mangiare meno carne. Almeno 1 giorno a settimana e via via aumentare i giorni in cui si evita. ( Se solo i cattolici osservassero il vecchio precetto del venerdì pesce…). La soluzione è data da Rajendra Pachauri, 68 anni, economista indiano, vegetariano, presidente del Gruppo intergovernativo di esperti

Basta poco per combattere il cambiamento climatico: mangiare meno carne. Almeno 1 giorno a settimana e via via aumentare i giorni in cui si evita. ( Se solo i cattolici osservassero il vecchio precetto del venerdì pesce…).

La soluzione è data da Rajendra Pachauri, 68 anni, economista indiano, vegetariano, presidente del Gruppo intergovernativo di esperti delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (IPCC), che ha dichiarato a l’Observer che il cambiamento della dieta è fondamentale nella riduzione delle emissioni di gas serra e nei problemi ambientali connessi con l’allevamento di bovini e altri animali.

Inoltre, ha sottolineato, anche altri cambiamenti nello stile di vita aiutano a combattere il cambiamento climatico, specificando che sono necessarie riduzioni in tutti i settori dell’economia.

Via | Physorg
Foto | Flickr

Ultime notizie su Clima

Cambiamenti climatici e gas serra

Tutto su Clima →