A Milano grattacielo tutto fotovoltaico

Sistema fotovoltaicoInteressante progetto architettonico quello che fra pochi anni si convertirà in importante realtà nel nostro paese. Sorgerà infatti nel centro di Milano l'edificio più alto d'Italia con i suoi 161 metri d’altezza che verrà utilizzato come sede della Regione Lombardia. Siamo ancora distanti dal record di 800 metri della torre di Dubai, tuttavia la particolarità del progetto non riguarda le dimensioni, bensì il sistema energetico di cui il grattacielo milanese sarà provvisto.

L'edificio sarà infatti costruito con una facciata fotovoltaica completamente integrata nella torre. Questo sistema permetterà di fornire parte dell’energia elettrica necessaria al fabbisogno dell'intera struttura. Il progetto prevede che il sistema ad energia solare venga inoltre associato ad altre fonti alternative quali pompe di calore e generatori ad idrogeno.

Particolarmente interessanti le cifre di produzione elettrica del sistema fotovoltaico. Questo sarà in grado di raggiungere una potenza totale di circa 160 KWp per una produzione annua di energia stimata intorno ai 135.000 kWh. Il risparmio, in termini emissioni di CO2, è stato calcolato intorno alle 94 tonnellate per anno.

Lo stesso generatore occuperà oltre 100 metri di altezza a partire dalla quota di 40 metri e sarà completamente integrato nei serramenti di facciata. Il progetto ambizioso è frutto della collaborazione tra le aziende Ener3, partner italiano della spagnola Gamesa Solar, in collaborazione con CNS Spa ed Energy Glass.

Via | Ansa.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: