Rane colorate (e velenose) con proprietà mediche

Rane velenose

Alcune tra le rane più belle e più colorate sono anche tra le più velenose. Appartengono alla famiglia delle dendrobatidae, che conta circa 170 specie e i cui colori possono essere molto sgargianti.

Queste rane possono anche essere allevate e in genere sono scelte tra le 65 specie più colorate: dendrobates, dpipedobates, minyobates e phyllobates.
Rane velenose Rane velenose Rane velenose

Il veleno delle phyllobates terribilis è usato dagli indios per avvelenare le punte delle frecce con cui catturano le scimmie.

Oggi, grazie allo studio chimico del loro veleno, il cui principio è stato battezzato epibatidina, si è scoperto che ha proprietà analgesiche 200 volte superiori alla morfina. E dunque la ricerca prosegue nel preparare un farmaco utile per l'uomo.

Attualmente queste rane sono protette da una normativa internazionale e inserite negli elenchi della convenzione di Washington del 1973 per la tutela della fauna a rischio di estinzione.

Via | dendrobatesitalia
Foto | darkroastedblend



Rane velenose
Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose Rane velenose

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: