L'Enel inaugura una centrale eolica da 250 MW negli Stati Uniti

Pale eolicheEnel, attraverso Enel North America Inc., ha inaugurato questi giorni un nuovo parco eolico da 250 Megawatt in Kansas, il più grande realizzato dal gruppo nel mondo e il più grande mai costruito nello stato americano. La società italiana fa oggi un nuovo importante passo in avanti nello sviluppo delle fonti rinnovabili e nella ricerca di soluzioni innovative. Si tratta di un piano del valore di 7,4 miliardi di euro.

Secondo l'Enel il parco sarà in grado di produrre energia sufficiente a soddisfare i consumi di 85 mila famiglie americane e attraverso questo impianto verrà evitata l'emissione in atmosfera di circa 750 mila tonnellate di anidride carbonica oltre il consumo di oltre 175 mila tonnellate equivalenti di petrolio all’anno. Gli Stati Uniti, con questo progetto, continuano quindi la loro marcia di avvicinamento alla leadership dei Paesi con più potenza eolica installata nel proprio territorio, classifica che al momento è guidata (con un certo distacco rispetto a tutte le altre) dalla Germania.

Il progetto, chiamato 'Smoky Hills', è stato realizzato in due fasi da Enel e sviluppato da TradeWind Energy LLC. E’ situato nelle contee di Ellsworth e Lincoln, 30 chilometri ad ovest di Salina. L’energia prodotta viene consegnata a cinque compagnie locali.


Via | Enel.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: