Story of stuff - parte III


Terza puntata del documentario "Story of Stuff" sui retroscena dei nostri attuali modelli di consumo.
Nelle puntate precedenti abbiamo analizzato l'estrazione dei materiali (che determina un sovrautilizzo delle risorse naturali), la lavorazione (che consuma energia e produce sostanze tossiche), la distribuzione e la vendita ossessiva di prodotti che costano poco perchè qualcun altro paga sulla propria pelle (con salari bassi o costretti a lasciare le proprie terre ormai improduttive).

Cose che consumiamo rapidamente (e sono costruiti per quello) e finiscono in discarica on in un inceneritore, inquinando aria terra e acqua e influenzando il clima. Riciclare aiuta, ma non basta, perchè i rifiuti domestici sono solo la punta dell'iceberg.

Tutto questo però ci rimane piuttosto nascosto, a noi consumatori appare solo il lato bello del consumo. La gioia dello shopping e del possedere un certo oggetto. E invece, come questo piccolo documentario ci suggerisce, dovremmo guardare al quadro completo e riflettere un po' di più su cosa c'è dietro quello che consumiamo.

Via | Story of Stuff

  • shares
  • Mail