Tanzania, scoperte 17 nuove specie animali

tanzania rainforest17 nuove specie di rettili e anfibi sono state recentemente scoperte in Tanzania da Michele Menegon, ricercatore del Museo di Scienze Naturali di Trento. Dopo oltre due mesi passati nelle remote foreste sui monti Nguru, uno dei luoghi meno esplorati della terra, sono state catalogate 97 specie tra le quali alcune sono appunto risultate del tutto sconosciute.

Il record di stranezza (e di bruttezza), a detta dello stesso ricercatore, lo ha vinto un rospo di oltre 4 cm interamente coperto di grosse ghiandole, che producono secrezioni tossiche, probabilmente utilizzate dall’animale come sistema antipredatorio.

Ma queste specie rischiano di estinguersi ancora prima di essere conosciute dall’uomo. Questo habitat, infatti, è minacciato dalle popolazioni indigene che vivono ai margini della foresta e che preferiscono abbattere e bruciare gli alberi per trasformare la regione in coltivazioni di mais, patate e altri ortaggi.

Foto | tanethai

  • shares
  • Mail