Un australiano produce in casa biodiesel da alghe

Charlie Trafford

Charlie Trafford, australiano, forte dell'esperienza fatta nella cantina di casa a produrre ettolitri di biodiesel con l'olio ha deciso di passare alle alghe ed è riuscito a produrre in maniera casalinga un buon quantitativo di carburante ecologico.

Su Ecoblog spesso ci siamo occupati delle nuove ricerche nel campo dei biocarburanti che non sottraessero risorse preziose all'alimentazione umana.

Intanto Mr. Trafford, che è un pensionato, ha messo a punto, assieme ad un amico biochimico, una tecnica per uno sviluppo rapido delle colture di alghe. Ora e alla ricerca di partner commerciali. In ogni caso, il biocarburante che produce lo usa per la sua auto.

Via | Cleantechnica

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: