Tartarughe di mare in pericolo nel Messico: in 5 anni morti tremila esemplari

Tartarughe comuni nelle reti dei pescatori. Foto di MicAttAckA Baja California Sur, in Messico, negli ultimi 5 anni sono stati rinvenuti i corpi di tremila esemplari di Caretta caretta subsp. gigas, la tartaruga comune presente nel Pacifico tutelata poichè a rischio estinzione. Questa specie compie più di 11 mila chilometri per giungere dalle coste giapponesi, dove nidifica, alla costa messicana per alimentarsi.

Alla base di questo fenomeno c'è come al solito la pesca, attività che sta decimando la popolazione di tartarughe comuni. Questa specie infatti negli ultimi 10 anni ha visto ridurre il numero di annidamenti in Giappone del 50-80%, trend che non sembra volersi fermare. Per questo motivo il Governo messicano sta lavorando con i pescatori locali per delimitare delle aree apposite e sicure per le tartarughe.

» Fao

Via | Threehugger.com
Foto | MicAttAck

  • shares
  • Mail