Roma, la mobilità sostenibile per tre giorni all' H2Roma energy&mobility show 2008

il logo di h2RomaSi apre stamane a Roma l'H2 Roma energy&mobility show 2008, il salone all'aperto dedicato ai veicoli a emissione zero. Il loro obiettivo è:

mostrare la roadmap dell'innovazione non solo del mondo dell'auto, ma anche di tutto ciò che ruota intorno alle quattro ruote: dalle normative alle infrastrutture, passando per l'educazione ambientale e l'efficienza energetica.

E in quell'occasione il CNR Itae presenterà un nuovo sistema per la climatizzazione di veicoli industriali a basso impatto ambientale. Leggo nel comunicato stampa che le emissioni di CO2 emesse dai sistemi di condizionamento arrivano fino a 10 milioni di tonnellate l’anno.

Dicono al CNR-Itae:

Il nuovo climatizzatore studiato per veicoli industriali è invece alimentato dal calore contenuto nel circuito di raffreddamento dell’autoveicolo e usa come refrigerante vapore d’acqua. Più in particolare, il sistema basa il suo funzionamento sull’adsorbimento di vapore d’acqua su solidi porosi quali zeoliti sintetiche o gel di silice. Questo processo è reversibile ed è attivato dalla fornitura di energia termica alla temperatura di circa 90°C. Inoltre, poiché il calore di scarto per alimentare il sistema è gratuito, non è richiesta potenza supplementare all’albero motore dell’autoveicolo e quindi non viene aumentato il consumo di carburante.

Lo show sulla mobilità sostenibile ha un fitto programma. Non so se davvero sarà una fiera utile. Di certo si inizia a parlare di mobilità sostenibile in un Paese che affida il 90% della propria logistica al trasporto su gomma. Se non altro è un inizio.

Via| H2Roma, Comunicato stampa CNR-Itae

  • shares
  • Mail