Aumentano gli hotel con etichetta ecologica

Servizi turisticiNon molto tempo fa trattai di una notizia relativa alle linee guida dell'ONU per il conseguimento di un turismo più sostenibile. In relazione a ciò mi sembra interessante riportare notizia di alcune iniziative nel nostro Paese in materia di sostenibilità ambientale turistica.

Fra quelle da segnalare c'è Legambiente che da un po' di tempo attua un'iniziativa che volge a premiare le strutture ricettive più ecosostenibili in Italia le quali, sembrerebbe, sono in aumento. I numeri dicono che quest'anno le strutture che hanno ricevuto quest'etichetta ecologica sono 347 (181 hotel, 23 camping, 11 ristoranti, 64 agriturismi, 46 b&b, 5 ostelli, 5 residence, 5 villaggi turistici, 6 stabilimenti balneari e un porto turistico), capaci di offrire circa 55 mila posti letto.

Le imprese che hanno ricevuto questo riconoscimento ambientale non solo si impegnano con azioni virtuose semplici ed efficaci per risparmiare risorse naturali (acqua, energia, carburanti e combustibili), ma hanno anche un occhio di riguardo sulla qualità del cibo, del soggiorno, del trasporto locale e per la produzione di energia da fonti rinnovabili (solare, eolico, geotermia, minibiomasse).

Nelle 14 regioni in cui è presente Legambiente Turismo, il maggior numero di strutture che si segnalano per il loro impegno ecologico sono situate in Emilia Romagna (118), regione seguita da Toscana (52), Marche (45), Lombardia (25), Veneto (24) e Sicilia (23).

Via | Lanuovaecologia.it
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail