Eolo dov'è?

EoloOgni tanto torna di moda sul web parlare di Eolo la famosa auto ad aria compressa inventata da Guy Négre. Chi non la conosceva grida al miracolo, chi invece ha seguito la vicenda si è convinto che la lobby dei petroliferi ha affossato il progetto o, in alternativa, che è tutta una bufala.

La verità nessuno la sa per certo, rimane il fatto che imprese italiane hanno acquistato le licenze per produrre l'auto, costruito fabbriche, assunto personale e sono rimaste in attesa delle specifiche di progetto. Da anni.
Blogeko segnala che la Eolo Auto ha intentato causa alla MDI, società madre del progetto. Stessa procedura seguirà probabilmente Eolo Energie, società nata per la produzione di generatori di corrette di emergenza ad aria compressa, ed Eolo Energie Aquila che avrebbe dovuto produrre il trattore, ovviamente sempre ad aria compressa.

Come riportato su Briblo in teoria un veicolo ad aria compressa sarebbe interessante:
100 Km spendendo 0,75€
110 Km/h di velocità
ricarica in 3 minuti

Ma allora cosa non va? Gli esperti dell'ASPO sono scettici. E dire che loro si occupano del picco del petrolio ed energie alternative:
Per il momento, l’aria compressa come mezzo di stoccaggio di energia si presenta come pratica soltanto per grandi volumi, ovvero per sistemi stazionari di grande potenza. Non è da escludere che sia possibile costruire un veicolo ad aria compressa utilizzabile in certe condizioni. Il sistema ad aria compressa avrebbe l’indubbio vantaggio del numero quasi infinito di cicli di carica/ricarica delle bombole, ma risulterebbe senza vantaggi significativi (e probabilmente in svantaggio) in termini di prestazioni rispetto alla tecnologia tradizionale delle batterie al piombo e quasi sicuramente svantaggioso rispetto alla nuova generazione di veicoli a batteria al litio (tipo Toyota Prius).
L'articolo con tanto di calcoli matematici prosegue nel loro sito.

Altri calcoli per chi ci vuole capire qualcosa possono essere trovati sul sito Kensan.

La verità forse verrà fuori prima o poi. Come accumuleremo energia in futuro? Aria? Idrogeno? Batterie? Staremo a vedere.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: