Verdier: il camper a energia solare



Se negli anni 60 siete stati degli hippy, di quelli che viaggiavano nel mitico camioncino Wolkswagen, questo vi manderà in brodo di giuggiole. Il designer Verdier - evidentemente deve essere stato un hippy - ha voluto progettare un upgrade ecologico del mitico Wolkswagen dando vita al Verdier Solar-Powered Camper, un eco-gioiellino dal modico prezzo di $129,000.

Questo classico mini-camper da campeggio è stato progettato in cinque differenti modelli davvero "fashion" - Woody (nella foto), Geeky, Ebony, Blueberry e Purity - ciascuno equipaggiato con un motore ibrido 4-cilindri e con un sistema a pannelli solari da 170 W sul tetto.

In effetti 170 W sono pochini e non è certo la panacea dei veicoli solari, infatti viene detto chiaramente che se si guida a lungo o se c'è poca luce si può passare al normale funzionamento a benzina, ma è da apprezzare l'intenzione di questo designer, con tanto di sistema GPS per orientare al meglio i pannelli verso il sole fino a 45° e due batterie a ciclo profondo come quelle usate nei gruppi di continuità.

Da un'occhiata alle immagini si vede subito come questo progetto strizzi l'occhio anche all'hi-tech di lusso, con un computer di bordo, un proiettore, 6 casse audio per un bel suono surround e uno schermo avvolgibile, al punto che forse ci si potrebbe fare un post su DeluxeBlog. Completano il corredo eco tecnologico anche due contenitori per la spazzatura, uno per il compostaggio ed il riciclo, e infine un freezer.

Ancora non è in vendita ma Verdier sta pensando ad un rilascio per l'estate 2009, così i nostalgici possono cominciare a mettere da parte i soldini.

Via | Inhabitat
Foto | Inhabitat

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: