La HP produce la prima stampante riciclata

printer hp Certo, riciclare la carta è bello, ma cosa ne dite se questi fogli fossero utilizzati da una stampante riciclata? Ora è possibile, grazie alla HP D2545, una deskjet offerta sul mercato americano a 45$. E' composta per l'83% da plastica riciclata. Anche le cartucce dell'inchiostro sono state fatte con resine plastiche riciclate, e non finiscono solo sulla D2545, perché la HP ne produce più di 200 milioni mischiando la plastica delle vecchie cartucce con quella delle bottiglie di plastica.

Si tratta del primo prodotto di una etichetta verde - la Eco Highlights label - che riguarderà alcune periferiche della Hewlett-Packard. Per ora si parla di tre stampanti LaserJet printers, che avranno le sigle P4015x, P4515x, e P4515xm, ma la HP non esclude che in futuro questi attributi ecologici potranno riguardare tutti i prodotti che la compagnia offrirà sul mercato.

La plastica riciclata proviene dagli impianti della Hewlett-Packard di Roseville, dove vengono processate 24.000 tonnellate di hardware al mese, senza contare le cartucce d'inchiostro, che sono riciclate in altri impianti della Virginia e del Tennessee. L'azienda non fornisce cifre dettagliate al riguardo, si limita ad affermare che il riciclaggio costa "milioni di dollari" all'anno, non è profittevole, ma redditizio per la reputazione dell'azienda.

Via | Cnet.news (1), Cnet.news (2), Cnet.news (3)

Foto | HP

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: