Quote latte: Zaia cerca di strappare all'Europa 4miliardi di euro

Luca ZaiaLuca Zaia, stamattina, alle 8,00 prima di andare a Fiumicino dove lo attendeva il volo per Bruxelles, è passato dagli Studi di Saxa Rubra, da Michele Cucuzza a Uno mattina per dire agli italiani che lui per i prossimi giorni non sarà al dicastero ma in sede europea a combattere la battaglia delle quote latte.
Ha detto il Ministro:

Ci portiamo dietro uno scellerato patto di 24 anni fa, fatto dai precedenti responsabili di Governo che conclusero un accordo che prevedeva che un litro di latte su due dovesse arrivare dal resto d'Europa.

Il Ministro fa riferimento al Governo Craxi I quando la PAC fu adottata in tutti gli stati membri, accordi rivisti poi successivamente, ma sempre in maniera svantaggiosa per l'Italia.

E appunto, da oggi e sino a domani è impegnato in una trattativa che dovrebbe fargli portare a casa un considerevole aumento delle quote latte e 4 miliardi di euro da stoccare nei vari ambiti agricoli italiani. Ovviamente non sarà l'unico ad avanzare richieste e se la dovrà vedere con le agguerrite Francia e Germania che ci sottraggono sistematicamente quote considerevoli di investimenti.

Foto | Regione Veneto

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: