Sondaggio: che rapporto hai con il treno?

Parlavamo ieri del Rapporto Pendolaria e di come le ferrovie regionali siano decisamente in condizioni pietose. Gli investimenti oramai vanno là dove si guadagna di più, a scapito di quello che dovrebbe essere un servizio ai cittadini. Alta velocità a tutto spiano, e i poveri pendolari viaggiano stipati come bestie. Viene proprio voglia di usare la macchina, anche se con i costi attuali della benzina ci si pensa due volte.

E anche i treni "nazionali" non sono poi così comodi e convenienti. Io che sono romana di adozione, spendo quasi 60 euro a tratta per andare a vedere i parenti, per 4 ore e 30 di viaggio, in quanto considerata pensolare di lusso. Sono stati tolti gli Intercity più economici, non mi lasciano scelta. Altre tratte verso sud durano di più è costano meno. Insomma. Penso che il treno sia una ottima soluzione per viaggiare, ma la voglia, come dicevamo, spesso mi passa... Voi che ne pensate?

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: