Crisi economica: Neelie Kroes commissario Ue antitrust: " Si agli aiuti al settore auto se investono in ricerca e ambiente"

La commissaria antitrust Neelie KroesLe parole del Commissario all'antitrust, Neelie Kroes suonano come un monito a Germania, a Francia e a quanti si apprestano a ricorrere ai sussidi di Stato per sostenere il settore auto al collasso economico.

Infatti, oggi, durante la conferenza stampa a Bruxelles ha detto:

Quello che chiedo a tutti i governi è di evitare la costosa trappola della corsa ai sussidi. Bisogna resistere a questa tentazione, perché i rischi per la concorrenza sono alti e gli effetti di distorsioni sarebbero ben peggiori dell'attuale crisi. Quello dell'automobile è un settore importante e c'è una grande possibilità di sostenerlo attraverso le attuali regole comunitarie sugli aiuti di Stato. Regole che già permettono di sostenere proprio le industrie che investono nella ricerca e nell'ambiente col duplice beneficio di aiutare l'industria e di affrontare il problema del cambiamento climatico il nostro obiettivo che non è solo quello di sopravvivere alla recessione che sta arrivando, ma di uscirne fuori più prosperi, con aziende più forti e con più posti di lavoro di prima.Ci sono strade che non si possono percorrere, che non portano da nessuna parte e non forniranno alcun vantaggio all'economia. Per il bene di tutti spero quindi che i Paesi membri evitino vicoli ciechi e si mantengano sulla strada principale.

Via| Il sussidiario
Foto | Tamil Sify

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: