Forni elettrici e risparmio energetico

I forni, che siano elettrici o a microonde, contano per oltre il 6% nell'uso dell'elettricità casalinga, secondo l'ente statistico americano EIA.

Ci sono però alcuni modi per risparmiare una modesta quantità di energia senza che il tacchino o lo stufato ne abbiano a soffrire.

Aiuta conoscere fin dall'inizio quanta energia consumano le varie opzioni di funzionamento, quindi bando alla lettura improvvisata del manuale istruzioni; questo significa sapere, nel caso di un forno elettrico, quali e quanti elementi entrano in funzione a seconda dei programmi.

Secondo Amanda Korane, assistente ricercatrice del Consiglio Americano per l'Efficienza Energetica ed Economica, un forno a microonde usa un sesto dell'energia di uno elettrico per riscaldare lo stesso cibo, così come anche i tostapane, che consumano la metà di un normale forno elettrico.

I forni a gas usano meno energia rispetto a tutti quelli elettrici secondo una proporzione studiata dal Rocky Mountain Institute, per cui 15 minuti di forno a microonde hanno un costo che è meno della metà di un ora di forno a gas, che a sua volta è meno della metà di un normale forno elettrico.

Oltre a queste considerazioni bisogna anche ricordare che preriscaldare il forno elettrico per qualche minuto, come spesso consigliato in molte ricette, è essenzialmente uno spreco di energia, che porta molto poco alla qualità della cottura e la maggior parte delle volte non è giustificabile.

Analogamente a questa logica, bisognerebbe spegnere il forno un po' di tempo prima del termine della cottura, in modo che il calore che resta dopo lo spegnimento non vada sprecato.

Congelare i cibi che avanzano per poterli riutilizzare nelle settimane successive è certamente una buona abitudine con cui ridurre gli sprechi, ma scongelare i cibi in un forno elettrico richiede tempo ed elettricità. La soluzione è semplice e consiste nel tirare fuori dal freezer ciò di cui abbiamo bisogno un po' di tempo prima, in modo che il forno debba lavorare meno per scongelare completamente il cibo.

E' vero che sembrano suggerimenti scontati ma quando siamo davanti ai fornelli, magari con una certa fretta e mancanza di organizzazione, si finisce col saltare a piè pari tutti quei piccoli accorgimenti che potrebbero rendere la nostra vita domestica un po' più sostenibile.

Via | New York Times
Foto | saragoldsmith

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: