Riduciamo la spazzatura, l'iniziativa virtuosa del Comune di Lucca

rifiutiIl tema dei rifiuti è ancora "caldo" dopo la puntata di Report e ci sembra opportuno segnalare l'iniziativa Riduciamo la spazzatura del Comune di Lucca e di altri 9 Comuni limitrofi. Si tratta di un programma che ha l'obiettivo di diminuire la produzione di rifiuti, oltre che fornire una Guida Rifiuti dettagliata per smaltirli correttamente. Si propone, tra l'altro la diffusione dei detersivi e del latte "alla spina" ed il recupero della merce danneggiata o prossima alla scadenza presso la grande distribuzione.

I cinque obiettivi di Riduciamo la spazzatura sono: 1) Ridurre le bottiglia di acqua minerale negli uffici pubblici e nella ristorazione; 2) Ridurre i rifiuti di feste e sagre paesane, promuovendo l’uso di stoviglie lavabili; 3) Ridurre la produzione d’imballaggi mediante il coinvolgimento della media e grande distribuzione; 4) Ridurre i rifiuti delle mense pubbliche e private; 5) Ridurre i rifiuti organici e vegetali attraverso l’auto-compostaggio domestico da praticare sia con i classici "composter" in plastica, che con i vecchi sistemi della tradizione agricola e rurale.

Dopo il brutto esempio di Napoli, ci sembra opportuno segnalare questa iniziativa che, puntando sulla collaborazione tra le diverse istituzioni locali, i produttori e la grande distribuzione, riaccende la speranza di veder nascere in Italia una vera politica ambientalista capace di incidere su abitudini consolidate ed interessi corporativi. Aggiungiamo che, probabilmente, la riduzione dei rifiuti diventa anche più facile in periodo di crisi come quello attuale.

Via | Riduciamo la spazzatura
Foto | kimberlyfaye

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: