Enel e Sharp costruiranno pannelli solari in Sicilia

A dimostrare che non ci sono solo nucleare e carbone nei progetti di Enel, salutiamo con piacere un progetto verde del gigante italiano dell'energia. Nascerà in Sicilia, vicino Catania, una fabbrica di produzione di pannelli solari di ultima generazione, frutto di una joint venture con la giapponese Sharp, leader nella produzione di pannelli fotovoltaici.

La collaborazione tra Enel e Sharp nasce con un duplice obiettivo: l'installazione entro il 2012 di 189 megawatt di campi fotovoltaici sul territorio italiano e la realizzazione di un impianto di produzione di pannelli a film sottile a tripla giunzione, che potrebbe iniziare a produrre nel 2010. Si parla della STMicroelectronics di Pistorio come partner tecnologico nel progetto, mentre i test dovrebbero svolgersi presso il Laboratorio Solare Avanzato di Passo Martino, vicino Catania.

Secondo il comunicato della Sharp, la produzione di pannelli inizierà con 480 MW l'anno per raggiungere, a pieno regime, a una capacità di produzione di pannelli fotovoltaici per un gigawatt l'anno. Il mercato potenziale è enorme, comprendendo i paesi del sud Europa e del nord Africa, associati nell'Unione Solare del Mediterraneo, che ha tra gli obiettivi quello di raggiungere i 20 GW di produzione fotovoltaica nel 2020. Il memorandum d'intesa sarà firmato a dicembre e la compagnia dedicata al progetto nascerà nella prossima primavera.

Via | Sole 24Ore, Sharp
Foto | Enel

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: