Mercato auto elettriche in crisi

electric carSembrava l'unico tipo di auto in grado di scongiurare la crisi ed invece... Sembra che anche il mercato delle auto elettriche sia in crisi.

Nell'unico Paese europeo dove le vetture elettriche hanno una minima diffusione, l'Inghilterra, le consegne da gennaio ad ottobre sono crollate del 58%.

Repubblica riporta la rivelazione del'ufficio Ice di Londra in quale precisa che il numero delle "electric car" vendute nei primi dieci mesi dell'anno è più che dimezzato passando dalle 347 alle 156 unità.

A causa del "crollo" del mecato, alcuni distributori londinesi di auto elettriche sono in crisi, uno addirittura dalla settimana scorsa è in amministrazione controllata.

Le auto elettriche attualmente in circolazione nel Regno Unito (ibridi esclusi) sono 1.100. Numero che aveva spinto due mesi fa il ministro dei Trasporti britannico, Geoff Hoon, a presentare un pacchetto di misure per favorire lo sviluppo delle "green cars".

Un piano governativo che prevede 115 milioni di euro di incentivi per l'acquisto di auto elettriche e per il lancio di 100 veicoli-test ai quali si aggiungono 23 milioni di euro che saranno investiti nel settore della ricerca e dello sviluppo della auto "ecologiche".

Inutile nascondere che la crisi globale ha colpito tutti i settori dell'automotive, ecologici che siano o meno, purtroppo.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: