Milano, a Canale Muzza inaugurata la centrale idroelettrica che alimenta 5000 famiglie

Finalmente è stata inaugurata una centrale che produce energia idroelettrica. E' sul fiume Adda e fa parte del "Sistema idroelettrico Canale Muzza" composto da sei impianti di cui uno a Scaricatore di Mezzo, tre presso i salti idraulici originati dalle levate di Paullo, Bolenzana e Quartiano, e due sul canale scolmatore di Belgiardino.

Il canale è gestito dal Consorzio Bonifica Muzza – Bassa Lodigiana, ed è lungo circa 39 chilometri. Tocca 15 comuni nelle Provincie di Milano e Lodi e la nuova centrale produrrà 15 milioni di chilowattora di energia elettrica, per i bisogni energetici di circa 5.000 famiglie.

L’impianto ha una potenza complessiva di 2.348 kVA, è costato circa 5 milioni di euro e è stato sviluppato da Sorgent.e Management, e Quattordici SpA.

Via | Comunicato stampa

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: