Morto lo scimpanzé più longevo d'Africa

Gregoire e la ricercatrice Jane GoodallE' morto qualche giorno fa, all'età di 66 anni, Gregoire il più anziano scimpanzé africano. La notizia è particolarmente importante per via del fatto che lo stesso era diventato un simbolo di longevità. Si tratta infatti di specie che raramente superano i 60 anni. L'animale ha vissuto 40 anni in una stretta gabbia in uno zoo a Brazzaville, sino a quando nel 1997 venne scoperto dalla ricercatrice Jane Goodall, la quale lo portò all'orfanotrofio per scimpanzé a Chimpunga, nell'ex Zaire (attuale Repubblica Democratica del Congo).

La ricercatrice, che sta lottando da decenni per la protezione dei scimpanzé in Africa, ha dato notizia che Gregoire dopo essersi addormentato il 17 dicembre scorso non si è più risvegliato. Gregoire era uno scimpanzé cieco ad un occhio e nonostante fosse di sesso maschile dava cure parentali nei confronti dei più piccoli all'interno dell'orfanotrofio. Secondo quanto riportato dalla fondazione Gregoire era molto ben voluto nel centro ed aveva un solo unico difetto infatti era solito svegliarsi alle sei di mattina facendo un baccano infernale svegliando gli altri compagni.

Via | Janegoodall.org

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: