I topi stanno sterminando gli albatros

Pericolo per estinzione per gli albatros  Tristan minacciati dai topi. Foto di longhorndaveI topi stanno letteralmente portando sull'orlo dell'estinzione la popolazione di albatros Tristan. I piccoli roditori sono comunemente noti per la loro presenza ubiquitaria e per la loro straordinaria adattabilità, in questi territori sono tuttavia una specie aliena. Quest'anno i Diomedea dabbenena hanno passato la loro peggiore stagione a causa dei suddetti predatori. Il numero di pulcini è infatti in netto calo, pari ad un quinto rispetto alla media.

Oltre ad uccidere i pulcini vivi, i topi si nutrono anche delle uova portando al rapido declino il numero degli albatros negli ultimi anni. Dalle indagini condotte è risultato che il 13% delle 1764 uova incubate sono divenute pulcini; in totale quindi solo 246 individui potranno divenire adulti, numeri estremamente bassi se confrontati con popolazioni che non risentono di questi attacchi. La situazione è inoltre peggiorata dalla presenza di pescherecci che uccidono gli adulti intrappolandoli nelle palangari.

"Un numero insostenibile viene ucciso a terra ed in mare. Senza ulteriori misure gli albatros di Tristan si estingueranno", queste le parole di John Croxall del BirdLife international. In pericolo anche altre specie come la Rowettia goughensis un passeriforme dell'isola Gough. Tra le contromisure da adottare la lotta alla specie aliena, oltre ad avere avuto ottimi esiti in altre realtà, sembra essere quella che ripristinerebbe al meglio il naturale equilibrio dell'isola.

Fonte | BirdLife International
Foto | longhorndave

  • shares
  • Mail