Biodiesel dal grasso umano?

Secondo Forbes e American Scientific, il dottore di Beverly Hills Craig Alan Bittner ha alimentato il suo SUV Ford, e la Lincoln Navigator della fidanzata, con biodiesel ricavato dal grasso che aveva estratto dai suoi pazienti con la liposuzione.

Non è chiaro quando Bittner ha iniziato e finito di ottenere biodiesel dal grasso umano, o quale procedimento abbia utilizzato. Si sa solo che le sue attività sono venute alla luce a causa dei suoi problemi giudiziari, legati al fatto che ha fatto eseguire operazioni al suo assistente ed alla fidanzata, anche se non avevano i titoli per farlo. Non solo, i due nelle operazioni avrebbero rimosso troppo grasso dai loro clienti, lasciandoli sfigurati, e questo uso dei rifiuti medici umani è considerato illegale in California.

Per evitare ogni problema, Bittner ha chiuso la sua clinica, la Beverly Hills Liposculpture, e si è spostato nell'America del Sud per lavorare come volontario in una clinica, e per un po' ha anche chiuso il suo sito sul lipodiesel.

Al di là della fuga, resta una domanda: le maniglie dell'amore possono alimentare una macchina? Sì, perché il grasso - animale o vegetale - contiene trigliceridi che possono essere estratti e trasformati in biodiesel. Diverse imprese americane stanno pensando di produrre biodiesel dal grasso di animali come polli, bovini o maiali, miscelati all'olio di soia. Secondo Mike Shook di Agri Process Innovations, quest'anno, quasi la metà del biodiesel USA deriverà da materie prime animali.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: