M'illumino di meno 2009

Per chi ancora non la conosce, M’illumino di meno, è una giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico. Come nelle passate edizioni - questa è la quinta - la popolare trasmissione che l'ha lanciata, Caterpillar di Radio2 Rai, chiederà ai suoi ascoltatori di spegnere tutti gli aggeggi elettrici non indispensabili dopo le diciotto - questa volta del 13 febbraio 2009.

Nell'edizione dell'anno scorso è stato calcolato che abbia permesso di risparmiare 400 Megawatt, equivalente allo spegnimento di - grossomodo - 7 milioni di lampadine, coinvolgendo le principali piazze italiane, ma anche città europee come Parigi, Londra, Vienna, Atene, Barcellona, Dublino... Non per niente M'illumino di meno ha ottenuto il patrocinio del Parlamento europeo per il secondo anno consecutivo.

Anche per quest'anno sono previsti spegnimenti eccellenti - come il cupolone di San Pietro o la valle dei Templi ad Agrigento. Solo che accanto alle istituzioni, gli organizzatori vorrebbero dar spazio ai cittadini, soli o riuniti in associazioni. Come la Confesercenti di Pesaro, che ha coinvolto i ristoratori della provincia nella settimana del brodetto - è il nome di una zuppa di pesce tipica dell’Adriatico - a lume di candela. Tra il 9 ed il 15 febbraio si potrà gustare, nei locali aderenti, una cena a chilometri zero, in un ambiente illuminato unicamente dalle candele.

Sul sito di Caterpillar è possibile aderire all’iniziativa, indicando cosa si farà concretamente il 13 febbraio - in questo modo le iniziative migliori potranno essere riprodotte. C'è anche un inno della giornata, firmato da Frankie HI NRG MC, si può scaricare gratuitamente da qui, se volete potete anche inventarvi una vostra versione e mandarla a Caterpillar.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: