Madagascar, la angonoka, la tartaruga più rara del mondo, rischia l'estinzione

testuggineLa angonoka (Astrochelys yniphora) è una testuggine endemica del Madagascar ed è considerata la tartaruga più rara del mondo. Il rischio di estinzione per questa specie è sempre più concreto, visto che la recente valutazione della IUCN ne stima l'entità numerica della popolazione in circa 600 esemplari in continuo calo, confinati in un'area di circa 60 km2 intorno a Baly Bay nel Madagascar nord-occidentale.

La causa principale della drammatica situazione in cui versa la angonoka risiede probabilmente nella distruzione dell'habitat di questa specie. La foresta secca dove vive questa specie viene distrutta velocemente dai fuochi appiccati per fare posto a nuove aree destinate all'allevamento del bestiame e alla coltivazione di riso e manioca.

Altri motivi del declino di questa testuggine sono: la predazione da parte del potamocero, suino africano introdotto dall'uomo in Madagascar, che devasta i nidi e si nutre dei giovani esemplari di angonoka; nonché il prelievo di esemplari in natura compiuto illegalmente per alimentare il commercio internazionale di animali.Per fortuna la angonoka è ora oggetto di molte attenzioni da parte delle istituzioni che si occupano di conservazione della natura e sono stati attivati numero progetti per la sua salvaguardia.

Via | tortoise.org
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail