Quote latte: dopo le proteste arrivano 5 emendamenti salva multe

Oggi è il giorno della vittoria per gli agricoltori e gli allevatori (nel video su) che in 10mila hanno prostestato lunedì, con 800 trattori ad Arcore, sotto la villa del Premier Berlusconi e a Gemona, sotto quella del Ministro Bossi, contro il DL del Ministro Zaia, leghista, relativo alle multe sulle quote latte, che scontentava un po' tutti. Infatti sono in discussione al Senato cinque emendamenti che dovrebbero aggiustare il tiro del provvedimento.

Fedagri fa sapere che sono stati accolti tre degli emendamenti proposti da loro:

istituzione del fondo per la ristrutturazione del debito, il recupero dei produttori con splafonamento fino al 5% e la diversa collocazione degli affittuari nelle priorità di assegnazione.

Via | Fedagri

  • shares
  • Mail