Dal 2050 l'industria elettrica promette di eliminare le emissioni di C02. Ma è una buona notizia?

produrre energia senza emissioni di C02? Produrre energia senza emissioni di C02? Sottoscrivono l'impegno 61 compagnie di produzione di energia elettrica appartenenti all Unione dell'Industria Elettrica (Union of the Electricity Industry, Eurelectric), in 27 paesi, produttori del 70% del totale dell'energia elettrica prodotta in Europa.

Una buona notizia? Sembra, in realtà, che le compagnie di fatto siano intenzionate ad impegnarsi sia nello stoccaggio di C02, sia nell' approvvigionamento di energia dal nucleare, il che in un eventuale computo potrebbe portare sulla carta ad una formale riduzione di emissioni di C02. Ma sarebbero emissioni sottratte in maniera pulita?

Ha detto Lars Josefsson Presidente di Eurelectric:

Emissioni zero significa sia ridurre le emissioni sia compensare le emissioni inevitabili e va applicata una misurazione trasparente e verificabile in modo che siano calcolate al netto.

Via | Villaggio Globale, Eurelectric
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: