Giappone, la festa dei ciliegi in fiore

E' una festa poetica e struggente che inizia ad aprile e termina a maggio, la Festa dei ciliegi in fiore in Giappone, dove si onora sia la Natura sia l'albero di ciliegio come esempio della bellezza e di come la vita sia effimera. Sotto di esso si fa l'OHanaMi, "contemplare la fioritura". Ma l'occasione è buona anche per passare del tempo in compagnia delle persone che si amano, mangiando e bevendo té o saké.

Scrive Aikikai che i posti più ambiti all'ombra degli alberi di ciliegio sono:

il Parco di Ueno con i suoi 1500 ciliegi, le rive del Fiume Sumida nelle vicinanze del Tempio Daikyoji, il Parco Chidorigafuchi nelle vicinanze del palazzo imperiale e il Parco Azukayama (alla stazione Oji, famoso per i meravigliosi Someiyoshino, tipo di ciliegio in comune. A circa 150 km dalla stazione di Shinjuku, si può ancora vedere l'albero di ciliegio più antico di tutto il Giappone: l'albero di Hinoharu ha ben 1800 anni!

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: