Il Vaticano costruirà la più grande centrale solare d’Europa


Il Vaticano, lo stato più piccolo del mondo, ha grandi piani per l’energia solare. Il Papa, da tempo sostenitore della lotta ai cambiamenti climatici, si prepara a far costruire la più grande centrale solare d’Europa, in un’area di 740 ettari vicina al villaggio medievale di Santa Maria di Galeria.

Al costo di 510 milioni di euro, il progetto sarà anche uno dei più cari mai attuati – ma dovrebbe trasformare il piccolo stato, che ha circa 900 residenti, in un grosso esportatore di energia. La stazione solare entrerà in funzione nel 2014, e dovrebbe produrre una potenza di 100 megawatt – abbastanza da fornire elettricità a 40.000 case italiane. L’energia generata sarà 9 volte quella necessaria per il funzionamento di Radio Vaticana, che trasmette in 35 paesi fino in Asia.

E’ stato stimato che la centrale ridurrà di 91mila tonnellate il quantitativo di CO2 emesso in atmosfera. Pare che il Papa e i suoi consiglieri considerino questa realizzazione “un saggio investimento”.

Via | Treehugger
Foto | Florida Catholic

  • shares
  • Mail
36 commenti Aggiorna
Ordina: