Nucleare al posto dell'eolico: il caso della centrale inglese di Haverigg

eolico vs nucleare haveriggI difensori del nucleare e i sostenitori dell'eolico troveranno pane per i propri denti in questo dibattito che infiamma l'Inghilterra: la centrale eolica di Haverigg, in funzione da 17 anni, potrebbe essere smantellata a breve per far posto ad una centrale nucleare.

La centrale di Haverigg si trova nella contea di Cumbria, sulla costa dell'energia britannica, in uno degli 11 siti individuati per il nucleare, elencati dal ministero inglese circa 10 giorni fa. Al posto di 8 delle turbine di Haverigg il gigante tedesco RWE vorrebbe costruire 3 reattori e dar vita alla stazione nucleare di Kirksanton.

Contro lo sviluppo della centrale si sono sollevate le proteste degli ambientalisti e degli oppositori del nucleare che non vogliono vedere "una tra le centrali eoliche più attive dell'Inghilterra sacrificate all'altare del nucleare". A favore, la RWE fa notare che "La centrale eolica attualmente produce 3,5 megawatt di energia, mentre quella nucleare ne produrrà 3600, abbastanza per portare energia a 5 milioni di case".

C'è chi difende l'atomo, chi la forza del vento del nord. Qui si tratta anche di smantellare una centrale eolica esistente per costruirne un'altra, nucleare, dando vita ad un precedente. Voi da che parte state?

via | Indipendent

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: