Soft Economy

Si terrà a Firenze il 14 gennaio prossimo un incontro sulla Soft Economy, il nuovo libro di Ermete Realacci (se qualcuno volesse andarci ci scriva che gli passiamo l’invito). Io non ho ancora letto il libro dell'ex-boss di Legambiente, ma ho la netta sensazione che si tratterà della solita realacciata sul made in Italy, sulla qualità come fattore di competizione e via cerchiobottando. Per chi al capitalismo soft preferisce concetti impopolari come la decrescita e lo stato stazionario, consiglio una campagna di Carta sull’argomento.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: