Solarexpo e Greenbuilding a Verona, dalle rinnovabili ai giardini pensili

verona fiere solaexpo greenbuilding

Partono stamattina presso la Fiera di Verona due manifestazioni internazionali, aperte fino al 9 maggio: Solarexpo, giunta alla sua decima edizione e dedicata alle energie rinnovabili e Greenbuilding, mostra e convegno internazionale sull'efficienza energetica e l'architettura sostenibile.

All'interno di Solarexpo, tra mobilità sostenibile e biomasse, tra celle a combustibile e fotovoltaico, segnalo il Job Center, ideato per mettere in contatto sul posto le aziende che offrono posizioni nel settore ed i candidati che cercano lavoro verde. Segnalo, inoltre, la pagina dei corsi di formazione dedicati a chi ha esperienza nel settore del solare termico o a consulenti ed imprenditori del settore energetico. Curioso ed interessante appare anche il corso di formazione "Sviluppo e analisi di un progetto minieolico", il cui scopo è trasferire i fondamenti professionali per affrontare lo sviluppo di un progetto e indicare gli strumenti per valutare la fattibilità, la realizzazione, i costi, le tecnologie disponibili, la normativa vigente, l’autorizzazione e le sovvenzioni previste in virtù del decreto che conferma l'incentivo per il microeolico a 300 Euro/MWh.

Tra gli stand di Greenbuilding si parla invece di efficienza energetica nell'involucro edilizio (coibentatura, infissi, vetrate, legno, etc.) e di efficienza energetica negli impianti di riscaldamento e climatizzazione. Un'intera area della fiera è dedicata al verde nell'ambiente già costruito, ovvero a tecniche di greening urbano, a strutture di giardini pensili e tetti verdi. Per l'area "Sostenibilità del ciclo dell'acqua in edilizia" segnalo i topic dedicati al risparmio dell'acqua potabile e la sezione riservata al riciclo dell'acqua piovana e delle acque grigie.

Se per caso siete a Verona e andate a visitare Solarexpo o Greenbuilding, tornate su ecoblog a raccontarci cosa ve ne è parso.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: