Vetiver, pronta la produzione su larga scala

Vetiver in vitro Qualche tempo fa vi avevo parlato di Marco Forti e del suo progetto di diffusione del vetiver come pianta in grado di contenere il dissesto idrogeologico del terriotorio.

Marco mi ha nuovamente scritto per aggiornarci sul fatto che il vetiver inizia a diventare una realtà concreta e che la sua diffusione sarà presto estesa e capillare, come le sue radici, grazie alla coltivazione in vitro.

Ecco la sua mail:

Ciao Marina,
come promesso ti aggiorno sugli sviluppi. Ci avviciniamo a balzi potenti alla creazione di una economia di scala: ho ricevuto ottime notizie dai laboratori che hanno in carico il protocollo per la produzione in vitro di piante di vetiver: a fine Luglio riceverò il primo lotto di prova di piante prodotte con questo metodo e dal prossimo anno sarà possibile incominciare la distribuzione su larga scala abbattendo i costi di produzione e consentendo la meccanizzazione della piantumazione per l'abbattimento deciso dei costi di manodopera per esempio nella realizzazione di impianti energetici a biomasse.

Foto | diariodellacoltivazione

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: