Miranda Kerr nuda su “Rolling Stone” per difendere i Koala

La super top Miranda Kerr diventa una eco-guerrigliera e apparirà nuda e incatenata a un albero nella prima edizione “verde” della rivista Rolling Stone, versione australiana. La 26enne si è fatta immortalare nel gennaio scorso, a Sydney, dalla fotografa Carlotta Moye. Nella foto c’è anche un Koala di nome Koral. La Kerr è il volto

La super top Miranda Kerr diventa una eco-guerrigliera e apparirà nuda e incatenata a un albero nella prima edizione “verde” della rivista Rolling Stone, versione australiana.

La 26enne si è fatta immortalare nel gennaio scorso, a Sydney, dalla fotografa Carlotta Moye. Nella foto c’è anche un Koala di nome Koral. La Kerr è il volto di una campagna della Australian Koala Foundation , “No Tree, No Me”, che mira a proteggere l’habitat naturale di questi animali. Il numero con lei in copertina sarà in edicola mercoledì.

La modella ha spiegato:

E’ una cosa triste. Sono rimasti solo 100mila koala in Australia. Qualcosa come l’80% dell’habitat dei koala è stato distrutto, da quando gli europei sono arrivati in Australia.

Via | Dailystab
Foto | Dailystab

I Video di Ecoblog

Ultime notizie su Animali

Gli animali e la problematica ecologica: le specie in via di estinzione, le curiosità, la difesa degli animali, le associazioni animaliste.

Tutto su Animali →