Tornado Like: l'eolico senza pale

Tornado LikeGià dalla fine di quest'anno si potrebbe vedere in qualche parco eolico questa nuova versione di aerogeneratore. Si chiama Tornado Like ed è il primo vero esempio di "eolico senza pale" capace di poter funzionare perfettamente, stando alle parole dei responsabili del suo progetto, anche in zone dove il vento è di appena due metri al secondo.

In questo modo, oltre che aumentare la possibilità di captazione dell'energia, si potrebbe sensibilmente migliorare quello che è considerato il cruccio degli oppositori all'eolico ovvero l'impatto visivo che creano gli "aerogeneratori classici". La tecnologia è stata progettata da un gruppo di ingegneri russi e curata nella messa a punto dalla Western co., società italiana specializzata nel campo delle nuove tecnologie.

L'aerogeneratore ha una forma conica, non ha le pale ed è quindi capace di occupare molto meno spazio. Ricordiamo inoltre che una normale torre raggiunge in media i trenta metri, mentre l'altezza di Tornado Like non supererebbe i tre ed in futuro, rivelano i responsabili della Western co., potrebbe essere ancor più miniaturizzato.

In sostanza il funzionamento è semplicissimo nel senso che l'aria penetra dalla base del cono ed è proprio qui che il flusso d'aria entrante viene trasformato poi in un vortice che finisce per raggiungere la parte alta del dispositivo in cui trovano le turbine per generare l'energia elettrica. I test vanno già avanti dallo scorso anno e a breve si dovrebbe passare finalmente alla produzione.

Altro particolare importante da sottolineare è il fatto che il prezzo di Tornado Like dovrebbe essere inferiore addirittura del 30% rispetto alle macchine tradizionali. Futuro dietro l'angolo o semplicemente uno dei tanti nuovi campi di applicazione destinati a finire nel dimenticatoio?

Via | Corriere.it

  • shares
  • Mail
45 commenti Aggiorna
Ordina: