L'ambiente e il territorio sono malati, gli italiani anche

inquinamento saluteL'ambiente e il territorio italiani sono malati a causa dell'inquinamento, dei rifiuti urbani, del peggioramento della qualità dell'aria. Ne consegue che anche la salute degli italiani è in pericolo, se non già compromessa.

L'Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni italiane ha presentato il suo primo rapporto, Osservasalute Ambiente, da cui emerge l'incidenza dell'inquinamento sulle malattie della popolazione, ed uno squilibrio nella gestione e cura delle malattie il cui ago propende per il Nord Italia, dove i cittadini che si ammalano trovano delle risposte adeguate.

Secondo il rapporto, sebbene vi sia differenze di gestione delle pratiche ambientali, non si può fare una differenza tra Nord Italia virtuoso e Sud Italia denso di problemi, perché l'inquinamento, per quanto possa essere locale, ha conseguenze che vanno fuori dai confini regionali.

In Italia l'inquinamento è diffuso a macchia di leopardo, con percentuali variabili a seconda di quale tipo di inquinamento si va ad analizzare: acustico, da Radon, da traffico, industriale, ma è certo che le conseguenze sulla salute della popolazione sono dirette: al Nord come al Sud la gente si ammala per colpa dell'inquinamento.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: