Brennero, pannelli fotovoltaici nelle barriere fonoassorbenti

Pannelli barriera brennero

Le barriere fonoassorbenti sono quelle barriere costruite lungo i tratti autostradali che si trovano in prossimità di centri abitati per ridurre l'impatto acustico. Lungo l'autostrada del Brennero, all'altezza di Marano d’Isera, in provincia di Trento, tali barriere sono state ottimizzate inserendovi dei pannelli fotovoltaici.

In questo modo si arriva ad ottenere una quantità tale di energia pulita utilizzabile per il fabbisogno dell'autostrada stessa. La potenza di picco complessiva del generatore è data da 3.846 moduli da 185 Wp cadauno, per un totale di 712 KW e una produttività annua pari a 680.000 KWh. Per coniugare l'esigenza di una buona produzione elettrica e un'efficacia barriera acustica i pannelli sono stati disposti a due diverse inclinazioni, 35° e 60°.

La lunghezza complessiva della barriera è di 1041 metri per un altezza di 5,60 metri, che danno una superficie fotovoltaica totale di 4907mq. L'energia prodotta in eccesso verrà immessa nella rete pubblica tramite linee di media tensione. Insomma un'ottima realizzazione che combina l'ottimizzazione delle risorse con la produzione di energia rinnovabile garantendo uno sviluppo autostradale ad impatto zero.

Via | autobrennero
Foto | autobrennero

  • shares
  • Mail
52 commenti Aggiorna
Ordina: