Record di alte temperature per gli Oceani a luglio

ocean warming

Environment360, la rivista dell'Università di Yale ci riporta i tristi dati circa il record delle temperature toccate dagli oceani nel mese di luglio, le più alte che 130 anni di dati abbiano registrato secondo l'agenzia statunitense sul Clima.

Le temperature degli oceani del mese di luglio - di media 17°C - sono state di 1,1°F più calde rispetto alla media di tutto il XX secolo. L'innalzamento è dovuto al riscaldamento globale e al ciclo climatico di El Nino nel Pacifico.

Inusuali innalzamenti delle temperature sono stati registrati dal Golfo del Messico all'Artico, dove la temperatura in certe zone è stata trovata anche di 10°F superiore alla media. Il Mar Mediterraneo è stato di 3 gradi più caldo rispetto alla norma, così come l'Oceano Indiano. La preoccupazione, oltre che per gli oceani e le conseguenze che l'innalzamento della temperatura delle acque ha sul riscaldamento globale, è rivolta all'ecosistema marino e all'imminente scomparsa dei coralli.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail